About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipi Suspendisse ultrices hendrerit nunc vitae vel a sodales. Ac lectus vel risus suscipit venenatis. Morbi dignissim mi non dui phaedrum ullamcorper.

Hirtenstraße 19, 10178 Berlin, Germany

+49 30 24041420

ouroffice@any.com

Follow Us

Global Digital 2018

global digital 2018 comunica

Global Digital 2018

Oggi vi parlo del Global Digital 2018, un report che viene redatto annualmente che ha come focus un’indagine sui principali trend riguardanti il mondo digitale, i social media e la loro diffusione in Italia e nel mondo. Per chi fa social media marketing è importante conoscere anche i numeri, poiché altrimenti sarebbe impossibile declinare azioni di web marketing sui mezzi giusti.

Cos’è emerso da questa ricerca?

Il digital nel mondo

 

l digital nel mondo 2018

l digital nel mondo 2018

 

I dati presi in esame dal global digital 2018 coinvolgono 239 paesi: più di 4 miliardi di persone – su un totale di 7,6 – è connesso a internet, quindi più della metà della popolazione mondiale oggi è online! Gli utenti attivi sui social crescono di anno in anno e superano, oggi, i 3 miliardi nel mondo. Di questi, 9 su 10 accedono da mobile.

active_users_digital2018

active users

Facebook continua a dominare lo scenario dei social mondiale con 2.1 miliardi di utenti, ma quest’anno è instagram che ha avuto una crescita esponenziale.

In crescita anche Whatapp e facebook messanger.

Su Facebook le fasce d’età che utilizzano maggiormente la piattaforma sono 18-24 e 25-34 anni e in totale gli utenti mensili attivi sono 2,17 miliardi. Una percentuale altissima di questi, ben l’88%, lo utilizza da mobile.

profili facebook_digital2018

facebook

 

facebook_usage_digital2018

utenti facebook

Parlando di strategia di Facebook, l’analisi ci dice che la reach dei post è di circa l’8% degli utenti fan della pagina, mentre i post sponsorizzati raggiungono il 26,8% del pubblico (copertura totale) confermandosi, dunque, come strategia vincente rispetto ai post organici.

fb post reach_digital2018

fb post reach

E cosa succede in Italia sui social?

In Italia 43 milioni di persone sono online, ben il 73% della popolazione e 34 milioni sono utenti attivi sui social media

digital in italia_digital2018

digital in italia

In media trascorriamo circa 6 ore al giorno sul web (quasi il doppio rispetto a quanto guardiamo la TV), di cui quasi 2 le passiamo sui social media.

tempo_speso_digital2018

tempo speso

Come vediamo dal grafico qui sotto, le piattaforme in cui gli utenti sono più attivi sono YouTube, che in Italia supera facebook, al contrario del trend mondiale che vede una penetrazione maggiore del social network di Zuckerberg rispetto a tutti gli altri.

Instagram, invece, lo troviamo solo al quinto posto, mentre WhatApp e Facebook massanger sono i protagonisti tra le applicazioni di messaggistica. Whatsapp, in particolare, ha una penetrazione molto alta, quasi pari a quella di Youtube e facebook.

piattaforme social più attive in italia_digital2018

piattaforme social più attive in italia

 

Dunque, osservando i dati, possiamo certamente dedurre che c’è una crescita esponenziale della navigazione su internet attraverso lo smartphone, ecco perché vi ho scritto un articolo su quanto sia importante oggi avere un sito internet responsive e di creare contenuti accattivanti anche da mobile.

  • I social network si confermano come guida per l’acquisizione di Internet e del suo utilizzo nei paesi in via di sviluppo.
  • Il 59% della popolazione utilizza i social come mezzo di informazione e ispirazione nel proprio percorso di acquisto.
  • I contenuti di tendenza online continuano ad essere i video, ma anche la ricerca vocale e per immagini.

Dall’analisi dei dati emergono diversi trend per i social media:

  • Le aziende dovranno essere sempre più attente a comunicare con i propri utenti in maniera trasparente, cioè in modo aperto e non ingannevole, anche per distinguersi in un mondo come Facebook che combatte quotidianamente con le fake news.
  • Facebook preferirà i video e i gruppi e a questi darà sempre maggiore risalto e priorità.
  • Su Instagram il focus resterà la condivisione organica di post, avranno sempre maggior peso le stories e le dirette, con l’obiettivo di creare una comunità tra i propri followers.
  • YouTube punterà invece al live broadcasting e alla creazione di una social tv.
  • Snapchat potrà diventare il mezzo per scoprire nuovi brand tramite le stories e le Snap Maps, che raggiungono oggi un pubblico molto giovane.
  • Linkedin continuerà il suo dominio con i professionisti.
tendenze 2018_digital2018

tendenze 2018

Se vuoi approfondire questo argomento ecco il Link del global digital 2018:

https://www.slideshare.net/wearesocial/digital-in-2018-global-overview-86860338

 

No Comments

Post a Comment

×
Show
Iscriviti alla newsletter